Le cose che accadono, quando accadono…

Ho letto questo pensiero di Dania oggi. L’ho letto un po’ specchiandomi, e immediatamente ho pensato “lo voglio far leggere a tre o quattro persone che dico io”. Ma subito dopo ho pensato “…e anche a lei, a lui che mi ha chiamato ieri, e a quell’altra a cui ho scritto…” e la lista è diventata così lunga che mi sono chiesto se ci assomigliamo un po’ tutti qui, su questo asteroide, o se quando eravamo piccoli ci hanno dato degli strani integratori che hanno modificato irrimediabilmente il nostro modo di sentire, amplificandolo sino alla ipersensibilità. Ma deve essere semplicemente un po’ di elettricità nell’aria…

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...